La mia soluzione: Ghost Blog + hosting e dominio

@fa-money@ spesa base: 50$/anno @fa-clock-o@ tempo: 30 minuti @fa-star@ difficoltà : bassa @fa-code@ abilità  consigliata: webmaster

@fa-quote-left@Perchè seguire questa guida

Online, è difficile trovare una guida ad hoc per la vostra particolare esigenza, hosting e domini vengono prezzati in base al carico di utenti e in base ad altri parametri che sono complicati da conteggiare preventivamente.
In questa breve guida, vi aiuterò nella creazione di un piccolo sito web personale, con una base di utenti minima ma adattabile in futuro. Questa guida vi permette di creare, con i più semplici passi possibili, un vostro sito Ghost (o Wordpress).

Inoltre sono disponibile ad aiutarvi, se avete dubbi o siete in difficoltà , lasciatemi un commento o scrivetemi una mail.

@fa-quote-left@Vale la pena?

PRO

  • Blog semplice ma versatile.
  • Scrittura dal web su ogni device.
  • Elevata personalizzazione.
  • @fa-linux@ Piattaforma open source.
  • Piattaforma nuova con in cantiere tante cose molto interessanti.
  • Ghost Blog si aggiorna con un click dal pannello di A Small Orange.

CONTRO

  • Non è una soluzione fatta e finita, bisogna comprare un dominio e un server, ma il blog sarà  completamente vostro.
  • Per lo stesso motivo bisogna mettere mano al codice perchè Ghost è un prodotto nuovo, se cercate qualcosa di piu completo, Wordpress è la vostra soluzione.
  • Ghost Non ha ancora un sistema di plugin (per esempio non c'è una piattaforma integrata per i commenti o per gli RSS).

Fa per voi se...

  • Volete un sito personale per ogni evenienza, Portfolio personale, sito sul vostro matrimonio, sui vostri viaggi o un blog fotografico.

  • Volete qualcosa di semplice e pulito che vi faccia concentrare sulla scrittura.

  • Volete un sito completamente vostro, con un server virtuale accessibile.

  • Volete spostare un vecchio sito html o blog su una nuova piattaforma.

  • Avete una conoscenza di base di HTML e CSS e volete un blog su cui fare anche esperienza ed esperimenti.

Non fa per voi se...

  • Non volete avere a che fare con configurazioni varie o con del codice.

  • Volete un blog complesso, con tanti plugin e funzionalità , se è questo il vostro caso potete seguire questa guida, ma installate Wordpress al posto di Ghost.

@fa-shopping-cart@Cosa vi serve:

  • Un Dominio.
  • Un Server Virtuale.

A Small Orange

La mia soluzione, che è tra le più GREEN e tra le meno costose, è stata prendere dominio e server sullo stesso sito, tutto compreso per 40$ circa da "A Small Orange". Avrete a disposizione un server virtuale tutto vostro, anche se le prestazioni e lo spazio su disco sono limitate, bastano per un piccolo blog. Il servizio offre un numero di mail illimitate e supporto 24 ore su 24, 365 giorni all'anno.

@fa-quote-left@Compriamo il Dominio

Per attivare il server dove mettere il nostro sito, dobbiamo avere un dominio. Per comodità  di pagamento e configurazione, l'ho acquistato sempre su A Small Orange, ma potete usarne uno già  attivo o comperarlo da un altra parte per poi collegarlo al blog (in questo caso, fatelo prima di acquistare il server).

@fa-quote-left@Compriamo il Server

Dal sito di A Small Orange acquistate un piano "TINY", effettuate la registrazione online, scegliete il metodo di pagamento che più vi piace e ultimate l'acquisto, ricordate che prima dovete aver acquistato un dominio, o attivarlo al momento.

A Small Orange plans

Durande l'acquisto del dominio da A Small Orange, potete scegliere un nuovo dominio, collegare un dominio esistente, oppure potete spostare il vostro attuale dominio qui. Per farlo vi serve il codice di migrazione.

@fa-quote-left@Un solo pannello per mille esigenze

Ora che abbiamo acquistato dominio e server, possiamo collegarci al pannello di controllo. L'utente ha a disposizione un pannello di controllo con tutti gli strumenti utili per gestire il proprio sito.

cPanel

Una volta collegati alla Customer Area di A Small Orange, cliccate su "your services", poi cliccate su "View Details", poi su "Login to cPanel".

Prendete un po di tempo per familiarizzare con il pannello, da qui potete creare e gestire gli indirizzi mail, guardare le statistiche di accesso e molto molto altro.
La parte che ci interessa è Software/Services.
Cliccate su Ghost Installer.
Inserite i dati richiesti stando attenti a:

  • "Choose Domain" dovrebbe essere gia inserito il vostro dominio.
  • "In Directory" la "cartella" dove viene inserito il blog di Ghost, se il sito è coperto interamente dal blog, e non volete farci altro, lasciate bianco questo spazio (consigliato).

In alternativa, se siete più interesati a Wordpress, potete installarlo allo stesso modo, sempre dal pannello di contollo, andate sotto "Softaculous Auto Installer" e cliccate su Wordpress.
Sono disponibili anche altre piattaforme, come per esempio la piattaforma di e-commerce Magento.

Se non avete preso il dominio da A Small Orange, dovete andare nel pannello di controllo del vostro dominio e cambiare i vostri valori "nameservers" di dominio con questi valori:

ns1.asmallorange.com

ns2.asmallorange.com

@fa-quote-left@Ora siete UP and Running!

Collegatevi alla pagina di amministrazione del sito e iniziate a scrivere!

Ghost: http://ilvostrodominio.com/ghost

Wordpress: http://ilvostrodominio.com/admin

Abbiamo comprato un dominio, comprato un server virtuale e ne abbiamo preso possesso, abbiamo installato il nostro servizio.

@fa-dot-circle-o@ Backup and Update!

Non correte il rischio di perdere tutto il lavoro fatto, Ghost è ancora un prodotto in fase di sviluppo e riceverà  numerosi update, se non fate un backup, potreste ritrovarvi senza blog!

Backup dei post e dei temi

  • Collegatevi a questo indirizzo: http://ilvostrodominio.com/ghost/debug ora cliccate su "EXPORT". Tutti i vostri post e le impostazioni verranno salvati.

  • Fate una copia delle foto e dei temi che risiedono direttamente sul dominio Ghost, copiate il contenuto delle cartelle content/themes e content/images (si puo fare anche tramite il pannello di "A Small Orange" con il File Manager).

  • Utilizzate il pannello di controllo di "A Small Orange" per creare un backup. Da fare prima di ogni update.

Update del CMS

  • Utilizzate il pannello di controllo di "A Small Orange". Se una nuova versione di Ghost (o Wordpress) è stata rilasciata, comparirà  un avviso. Tramite Softaculous, con un semplice click, avrete eseguito l'update.

  • Potete eseguire l'update anche manualmente, vi lascio alla guida ufficiale (in inglese) docs.ghost.org/installation/upgrading/

@fa-dot-circle-o@ Temi!

Cercate uno stile, una grafica che vi piaccia! Online troverete molte risorse e molti temi che potete usare con il vostro nuovissimo blog! Partite dal Marketplace di Ghost per la vostra ricerca, ce ne sono sia a pagamento che gratis. Io ho scelto lo stile "pagina unica" e ho scelto questo tema gratis: GhostScroll, l'ho poi modificato per crearene uno mio, Purple Slimer potete scaricarlo o contribuire allo sviluppo facendo un Fork su Github!

Purple Slimer @fa-arrow-circle-down@ GIT HUB @fa-code-fork@

La principale risorsa di temi e ThemeForest, prendetevi un po di tempo per vedere quale grafica vi ispira di più! Trovate qui i temi Ghost e qui quelli per Wordpress. Considerate che fare la grafica di un sito costa e un tema, anche se a pagamento, potrebbe rivelarsi una scelta conveniente.

Per installare un tema di Ghost, scaricate il file .zip e scompattatelo sul PC. Collegativi al pannello di controllo del sito, come abbiamo visto in precedenza. Dal pannello cercate il file manager, andate sotto: ghost_vostroblog/content/themes/ e copiate qui la cartella del tema (affianco al tema di default "casper"). Ora attivatelo dalle preferenze del vostro Blog Ghost (www.vostroblog.com/ghost/settings).

@fa-dot-circle-o@ Spazio per immagini e files

Il piano che abbiamo acquistato su A Small Orange non possiede molto spazio per archiviare files, se questo poteva essere un problema, adesso internet pullula di servizi di cloud e archiviazione files.

Se non lo avete, prima di iniziare a scrivere e inserire immagini, fate un account su Flickr per l'archiviazione delle vostre foto (lo spazio è di 1 terabyte = 537.731 foto da 6,5 megapixel).

Se vi serve avere dello spazio di appoggio per i file, create un account su Mega o un qualsiasi servizio cloud come Dropbox.

@fa-pencil@ Ghost Blog Zen Mode

premi: alt + shift + z mentre scrivi.

@fa-dot-circle-o@ Imparare a sviluppare siti web è facile!

Basta avere curiosità  e dedizione! Io utilizzo i corsi di Codecademy e per i miei progetti utilizzo GitHub e Codio.


STAY TUNA!

@fa-desktop@ per info, suggerimenti, richieste o se volete che "ci pensi io" scrivete ad: albi[chiocciola]twelvepurplepills.com

@fa-coffee@ Vi siete trovati bene con le mie guide e volete offrirmi una bella birra o un caffè? Fate una piccola donazione con Paypal!

Offrimi un caffè!

@fa-floppy-o@ Photo Credit: A Small Orange

@fa-leaf@ Questo post è in continuo aggiornamento.